Perchè è importante la vitamina E?

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 gen 2011 alle ore 11:50am


La vitamina E è contenuta in oli vegetali: in primo luogo l’olio di germe di grano ma in genere tutti gli
oli (olio di girasole, d’oliva, di mais, di soia…).

Essa ha un’importante funzione antiossidante, previene l’invecchiamento delle cellule e protegge dai danni da fumo e da inquinamento.

Ma non solo… Ha proprietà immunostimolanti in particolare verso le infezioni virali, previene le malattie cardiovascolari.

La vitamina E, inoltre, è definita la vitamina antisterilità perché è coinvolta nella regolazione del ciclo femminile ed è antiabortiva.

Cosa succede allora quando manca la vitamina E?

Con una dieta mediterranea e quindi la presenza dell’olio d’oliva nella nostra dieta quotidiana, una carenza di vitamina E è molto rara, tuttavia una ipovitaminosi anche lieve può comportare:

• aborti spontanei, sterilità, impotenza;

• problemi cardiovascolari;

• rischio di anemia;

• distrofia muscolare.

Lascia un commento