Fecondazione artificiale: perdere peso aiuta a rimanere incinta, parola di esperti

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 08 Lug 2016 alle ore 8:38am

gravidanza e obesita
Il più grande studio al mondo sull’impatto dello stile di vita nel successo dei trattamenti per l’infertilità, condotto su 577 donne obese infertili in Olanda, presentati al congresso Eshre, la società europea di riproduzione umana ed embriologia, in corso ad Helsinki, ha rivelato che perdere peso, soprattutto nelle donne che non hanno più ovulazione, aiuta a restare incinta naturalmente, perché probabilmente ripristina l’ovulazione naturale.

Le donne in sovrappeso e obese sono in genere a rischio più elevato di infertilità e hanno meno successo nei trattamenti per la procreazione.

Perchè, chi perdee peso con un intervento programmato di sei mesi prima di sottoporsi a procreazione assistita, e fa un trattamento subito dopo, le chances di rimanere incinta sono certamente più elevate, parola di esperti.

Lascia un commento


Fatal error: Call to undefined function show_subscription_checkbox() in /web/htdocs/www.tuttoperlei.it/home/wp-content/themes/redcarpet/comments.php on line 141