Morta Veronica Sogni, finalista di Miss Italia, aveva 28 anni, uccisa da un tumore al seno

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Mar 2017 alle ore 9:58am

E’ morta all’età di 28 anni la modella milanese Veronica Sogni a causa di un tumore al seno che l’ha colpita nel 2012.

A dare l’annuncio il sito di Miss Italia, concorso al quale la giovane aveva partecipato nel 2009 da finalista, conquistando il titolo di Miss Sasch Modella Domani: “Un angelo dai capelli corti, con la testa piena di sogni, come il suo cognome, è volato in cielo”, così la descrive il comunicato.

Nata a Milano il 10 giugno 1988 e diplomata al liceo scientifico, la giovane coltivava diverse passioni. Oltre a quella della moda anche quella del canto e della recitazione.

Dopo la partecipazione a Miss Italia, Veronica Sogni era tornata nel programma ‘Soliti ignoti’ di Rai1, dove aveva interpretato uno dei personaggi da individuare. Più di recente Veronica era finita su Sky Uno, e a X Factor.

Dopo la terribile diagnosi ricevuta il 24 dicembre 2012, la chemioterapia le aveva causato una perdita di capelli che le aveva cambiato l’aspetto ma non il suo umorismo, tant’è che più volte la giovane aveva dichiarato di essere diventata ‘una guerriera masai’.

Aveva continuato a lavorare nel mondo della moda: a giugno 2016 aveva partecipato alla campagna Trussardibrera della stagione primavera/estate 2017 posando per alcune foto e riprese nella Pinacoteca di Brera a Milano per conto del celebre marchio.

“Io non mi sono mai vergognata, anzi mi sono piaciuta. In passato avevo provato tutti i tagli e i colori possibili e questa era una novità”, dichiarava con ironia la modella a proposito del proprio aspetto mutato dopo i trattamenti chemioterapici. E nonostante le cure, la sua voglia di farcela, di combattere il male, di recente il tumore si era diffuso al fegato: “Quando mi hanno detto delle metastasi mi sono sentita ancora peggio perché credevo di stare finalmente bene. Qualche anno fa mi avrebbero dato sei mesi di vita. Adesso non è più così”, aveva dichiarato in un’intervista.

Lascia un commento


Fatal error: Call to undefined function show_subscription_checkbox() in /web/htdocs/www.tuttoperlei.it/home/wp-content/themes/redcarpet/comments.php on line 141