Dal Salone di Milano, le sedie schermo di LG

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 15 apr 2017 alle ore 5:31am

sedie-schermo-lg

Dal SALONE DEL MOBILE di Milano, arrivano le sedie schermo di Lg, altamente futuristiche, e non solo.

L’azienda sudcoreana “LG” -famosa anche per gli schermi e i cellulari- grazie all’alleanza stretta con il designer giapponese Tokujin Yoshioka (classe 1967), al quale gli ha anche affidato il suo 70° compleanno chiedendogli di renderlo straordinario, ha creato delle originali sedie schermo coloratissime e una parete fatta di microschermi LG (Wall of the Sun) che, spenti o illuminati, la caratterizzano con originalità.

Le sedie 17 S.F. Chairs, sono realizzate invece con schermi OLED di 15mm di spessore (foto).

A fare il mobile, in questo caso, sono i colori degli schermi e la luce che nel caso della parete, ad esempio, riproduce quella solare in modo quasi perfetto illuminando anche gli ambienti più stretti e bui.

Le sedie fatte con gli schermi, sono un’esaltazione della fantasia futuristica. Come una poltrona con televisore incorporato che vi racchiude dentro un film senza bisogno di telecomando.

Lascia un commento