Al Bano dice basta al troppo odio sui social, e chiude le sue pagine web

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 07 Ago 2017 alle ore 8:20am

Al Bano ha deciso di chiudere le sue pagine social perché stanco dei continui attacchi a lui e alla sua famiglia.

Con queste parole, dice basta: “Carissimi Amici e Nemici Heaters, ho deciso di prendere una giusta pausa di riflessione chiudendo i miei profili Facebook, Instagram e Twitter! I motivi sono evidenziati dalle assurde ed inaccettabili reazioni quotidiane piene di odio, rozzezza e violenza nei miei confronti e dei miei cari”.

“La vostra – scrive ancora Al Bano – è una “Democrazia” senza quelle basi di umanità e signorilità a cui attingere quotidianamente. Lo scrittore William Butler Yets ha scritto: Non previsto, per mancanza di coraggio intellettuale, che il mondo divenisse sempre più feroce. I migliori hanno perso la Fede, mentre i peggiori ardono di passione rabbiosa!!! Dopo un infarto, una ischemia un’edema alle corde vocali, già sconfitto ci mancava solo questa guerra inutile, disgustosa e vergognosa! Peccato ma da lassù il Buon Dio guarda e Provvede con i Suoi tempi! Buone vacanza a tutti e rilassatevi se ce la fate!”.

Il riferimento è anche a Loredana Lecciso, presa di mira più volte sulle sue pagine web dai nostalgici della coppia Al Bano – Romina.

Con la Lecciso c’è un rapporto che va avanti ormai da oltre 17 anni. Ci sono due bellissimi figli, perché sperare in una loro divisione e intromettersi nella loro vita privata?

E che dire poi, degli odiosi e disgustosi commenti sul suo aspetto fisico? Sui presunti botox o fillers.