WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete la funzione Payments

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 11 Ago 2017 alle ore 11:50am

WhatsApp è sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta, in fase sperimentale dell’applicazione per Android sarebbe stato avvistato in rete il supporto a Payments, un sistema di pagamento sfruttabile dagli utenti. Dovrebbe trattarsi di una modalità per trasferire denaro tramite UPI (Unified Payments Interface), da banca a banca: oltre ai messaggi gli utenti potranno inviare su WhatsApp anche denaro ai propri contatti.

Un servizio che l’app WeChat offre già in Cina. WhatsApp, a questo punto, seguirebbe la strada già presa per ora solo negli Stati Uniti da Facebook Messenger, altra app dell’universo di Mark Zuckerberg.