Dieta Push Up: come dimagrire rassodando il corpo

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Ago 2017 alle ore 9:01am

La “Dieta Push Up” è la dieta ideale per chi vuole perdere fino a 5 chili in eccesso in un mese, senza fare grandi rinunce

Il programma si segue in due fasi, la prima che dura appena tre giorni ed è di disintossicazione, in modo da eliminare tossine, liquidi in eccesso e depurare l’organismo, la seconda di quattro settimane ed è rimodellante, al fine di eliminare anche il grasso in eccesso più ostinato. Le due fasi possono essere seguite insieme, una dietro l’altra, o separatamente. Chi segue la prima fase può anche decidere di non seguire la seconda, ma insieme assicurano risultati più duraturi e soddisfacenti.

Dieta Push Up: Prima Fase

La prima fase del programma della dieta Push-up è depurativa e disintossicante, prevede un consumo abbondante di elementi liquidi, come spremute, minestre e centrifugati, pochissime proteine ed un limitato consumo di cereali integrali.

Dieta Push Up: Seconda Fase

La seconda fase della “Dieta Push Up” ha come obiettivo quello di rimodellare e rassodare il proprio fisico, bruciando il grasso presente su fianchi e girovita. E’ ricca di proteine, ma povera di carboidrati, va seguita per non più di quattro settimane, durata categorica, ed aiuta a perdere fino ad un massimo di cinque chili.

Durante la seconda fase della “Dieta Push Up”, è bene seguire un menù prestabilito, i pasti del pranzo e della cena si possono invertire nell’arco della stessa giornata, ma non in giornate differenti.

Consigliata l’assunzione di molta acqua, per liberarsi della cellulite, depurare l’organismo da scorie e tossine, tisane, té e caffè, ma senza zucchero. Se si avverte un leggero senso di fame, tra un pasto e l’altro, è consigliato il consumo di uno spuntino con yogurt magro o verdura fresca scondita (carote e sedano). Condire i piatti sempre e solo con olio extra vergine d’oliva, non più di quattro cucchiai al giorno, aceto e succo di limone nelle dosi consigliate o preferite. Aromi e spezie in sostituzione.