Tumore, la penna MasSpec per una diagnosi in pochi secondi

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 12 Set 2017 alle ore 10:41am

D’ora in poi, la diagnosi del tumore si potrà fare in pochi secondi. Grazie a piccole penne in grado di eseguire importanti diagnosi in una decina di secondi.

La penna si chiama MasSpec in grado di diagnosticare molti tipi di tumori solidi. Esperienze che con questo strumento diagnostico sono state documentate sulla prestigiosa rivista scientifica Science Translational Medicine.

Gli esperimenti in oggetto sono stati condotti con successo su modelli animali dalla dottoressa Livia Schiavinato Eberlin e i suoi colleghi dell’Università del Texas ad Austin.

I primi risultati hanno evidenziato che la penna è in grado di diagnosticare il cancro con una velocità pari a 150 volte maggiore rispetto alla media di altri test diagnostici, compresa la biopsia.

La percentuale di accuratezza nella diagnosi è del 96%, valore, molto alto. E visto che i risultati sono così incoraggianti, con tutta probabilità il test sugli esseri umani inizierà già a partire dal prossimo anno.

La dottoressa Eberlin: “La mia idea con la penna MasSpec era di sviluppare un dispositivo medico completamente automatizzato che fosse anche completamente biocompatibile e non distruttivo nei confronti dei campioni di tessuti. Il risultato è un dispositivo che ha un design e un funzionamento molto elegante ma semplice, in modo che può essere gestito da qualsiasi professionista medico”.