ricerca

Emanuela Orlandi, giallo sul dossier: “Il Vaticano spese 483 milioni fino al 1997”

Pubblicato il 18 Set 2017 alle 9:04am

Un nuovo inquietante documento apre un nuovo capitolo sulla vicenda di Emanuela Orlandi, la quindicenne scomparsa dalla Città del Vaticano il 22 giugno del 1983. (altro…)

Sla, nuove terapie, ma aumentano i casi nelle donne

Pubblicato il 16 Set 2017 alle 9:36am

La SIN annuncia incoraggianti novità nel campo della ricerca scientifica sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), malattia neurodegenerativa associata ad una progressiva compromissione della muscolatura volontaria. (altro…)

Tumore alla vescica: miglioramento della sopravvivenza e riduzione della morte del 30%

Pubblicato il 12 Set 2017 alle 7:08am

Il tumore alla vescica, o così detto uroteliale, è considerato come la nona neoplasia più frequente al mondo, di cui la più comune a carico del tratto genito-urinario. (altro…)

Miele, un’arma vincente contro la diffusione dei superbatteri antibiotico-resistenti

Pubblicato il 23 Ago 2017 alle 8:18am

Il miele è una vera e propria arma contro la diffusione dei superbatteri antibiotico-resistenti, cause di infezioni che secondo le stime ufficiali uccideranno circa 10 milioni di persone entro il 2050. (altro…)

Tumori, arriva ‘Watson’, il supercomputer che suggerisce la cura in 10 minuti

Pubblicato il 21 Ago 2017 alle 7:10am

E’ in arrivo un supercomputer Ibm, chiamato ‘Watson‘, che può analizzare un caso e suggerire una terapia in soli 10 minuti, contro le 160 ore necessarie a un medico specialista. (altro…)

Il consumo di marijuana triplica il rischio di morte da ipertensione

Pubblicato il 14 Ago 2017 alle 8:20am

Il consumo di marijuana triplica il rischio di morte da ipertensione. Secondo i ricercatori della Georgia University di Atlanta, negli Usa, che hanno pubblicato i risultati di un loro studio sullo European Journal of Preventive Cardiology, nonostante si stiano facendo passi avanti in direzione della legalizzazione della marijuana, per un uso anche ricreativo della sostanza, non ci sarebbero abbastanza ricerche sul suo impatto sulla mortalità cardiovascolare e cerebrovascolare. (altro…)

Recupero del linguaggio attraverso il midollo spinale, ora si puo’

Pubblicato il 12 Ago 2017 alle 7:02am

Un recente studio italiano mette in discussione il paradigma dell’emisfero sinistro del cervello come unico depositario della funzione della parola. Pensiamo e parliamo con il cervello, mentre il midollo spinale – l’altro componente del nostro sistema nervoso centrale – è deputato al controllo di movimenti che eseguiamo senza pensarci, in automatico, come camminare, sederci, muovere una mano e tanti altri che compiti che compiamo ripetutamente ogni giorno. (altro…)

Spugna da cucina se usata, contiene lo stesso numero di batteri fecali

Pubblicato il 03 Ago 2017 alle 8:39am

La cucina è una fonte inesauribile di batteri, e un nuovo studio pubblicato su Scientific Reports e riportato su Science, sostiene che sarebbero proprio le spugnette da cucina, quelle che usiamo per pulire le superfici o piatti e bicchieri a contenerne di più. (altro…)

Realizzato cuore artificiale pulsante, stampato in 3D dagli scienziati di ETH Zurigo

Pubblicato il 17 Lug 2017 alle 9:04am

Un importante passo avanti nell’ambito della chirurgia cardiovascolare. I ricercatori del laboratorio nell’Istituto federale di tecnologia di Zurigo (ETH Zurigo) hanno utilizzato la stampa 3D per creare un cuore siliconico che pulsa quasi come un cuore umano e che per ora può durare al massimo per circa 3.000 battiti, circa 30-45 minuti.

Nessuno sa esattamente quando la prospettiva di un cuore stampato 3D possa diventare una reale realtà ed essere inserito nei protocolli medici, ma questa realizzazione non impedirà ai ricercatori di sfruttare il potere della stampa 3D per creare repliche altamente avanzate di uno dei più importanti organi vitali.

Alzheimer: svelata la struttura atomica della proteina Tau, vicini a nuove cure

Pubblicato il 10 Lug 2017 alle 9:26am

Nel cervello dei malati di Alzheimer, la proteina Tau viene modificata in modo che, invece di adempiere alle sue funzioni normali, formi filamenti che si accumulano in grovigli, danneggiando le cellule nervose. (altro…)