Il fegato è la chiave della nostra salute

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Set 2010 alle ore 10:17am

Il dott. Salvatore Ricca Rosellini, epatologo dell’Ospedale di Forlì e specialista in Gastroenterologia, in Medicina interna e in Geriatria, ha scritto un libro nel quale spiega come mantenere un fegato sano e una vita in salute.

Il testo è edito dall’Età dell’Acquario.

Il dott. Ricca Rossellini, è anche Fondatore e presidente dell’Associazione forlivese per le malattie del fegato, è presidente della Liver-Pool Onlus, la Federazione nazionale delle associazioni di volontariato per le malattie epatiche e il trapianto di fegato.

Nel suo lungo curriculum figurano esperienze anche nei Paesi in via di sviluppo, come l’Algeria Sahariana, dove ha collaborato a progetti tesi atti a  contrastare la diffusione delle epatiti virali.

In questa sua opera, lo specialista da dei consigli e suggerimenti su come prevenire e curare le patologie inerenti al fegato.

Il primo passo secondo l’esperta, è una corretta alimentazione. Ci sono dei cibi che vanno assolutamente evitati, altri, invece, sono da scegliere ed altri ancora da cercare.

Vitamine, erbe o alcuni vegetali possono, tra l’altro, infatti agire come  farmaci naturali.

Ma quando non basta è indispensabile ricorrere alle terapie mediche vere e proprie. Anche in questo caso, il manuale da una visione delle opzioni possibili, andando dai rimedi più tradizionali e fisici a quelli più innovativi basati sull’azione anche mentale.