Il musical “La Bella e la Bestia” è arrivato nella capitale

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Ott 2010 alle ore 9:04am

Ieri 22 ottobre, la zona esterna del Teatro Brancaccio, in occasione del debutto del musical La Bella e La Bestia si è trasformata in un cuore pulsante. Lo spettacolo, dopo otto mesi di programmazione a Milano giunge finalmente nella capitale.

Un allestimento scenografico in stile hollywoodiano quello ideato dalla Stage Entertainment che ha pensato di accogliere i tantissimi nomi dello spettacolo, della moda e della politica attesi per la prima del musical.

Via Mecenate è tutta in rosso e, grazie ad un innovativo e tecnologico impianto audioluci e di ventilazione, l’effetto è quello di un vero e proprio cuore che batte.

E’ presente anche il classico red carpet, che verrà ricoperto di petali di rosa sempre rossi, e alcuni degli alberi di Via Merulana sono stati “vestiti” con di drappi rossi con led luminosi.

Ospiti e curiosi ad animare la via, un pianista in smoking bianco seduto ad un pianoforte suona alcuni dei brani più emozionanti del musical.

Interpreti d’eccezione di La Bella e la Bestia sono: Arianna Martina Bergamaschi, in arte Arianna, e Antonello Angiolillo. La prima, figlia d’arte e ragazza prodigio, vestira’ i panni di ‘Belle’ per il secondo anno consecutivo, mentre Angiolillo, bravo interprete teatrale, sara’ per la prima volta la ‘Bestia’.

Con loro ci saranno Lumie’re, impersonato da Emiliano Geppetti, Gaston, interpretato da Andrea Croci, Mrs. Bric e Din Don, rispettivamente Maria Maddalena Adorni e Simone Leonardi.