Avere una sorella aiuta ad essere più sereni

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 02 Nov 2010 alle ore 11:11am

Chi ha una sorella è più felice, ciò sarebbe possibile grazie alla semplice comunicazione quotidiana tra parenti.

A sostenerlo il saggio della professoressa Deborah Tannen, della Georgetown University, pubblicato sul “New York Times”.

Ebbene secondo questa ricerca “I comportamenti “femminili” nell’amicizia e nella conversazione non sono intrinsecamente migliori di quelli “maschili” ma sono solo “differenti”.

Pertanto, partendo da questo presupposto, la studiosa ha intervistato 100 volontarie donne, sia figlie uniche che con sorelle e fratelli.

Le donne non figlie uniche sono state intervistate sui rapporti e sul tipo di comunicazione con i fratelli e dalle loro risposte, la studiosa ha scoperto che che le volontarie si sentivano più legate alle sorelle che ai fratelli.

Esse parlavano con tali parenti spesso, anche se quasi mai di problemi personali, e sostenevano che fosse importante tale comunicazione.

La ricercatrice ha spiegato “Avere delle sorelle rende più felici sia uomini che donne non per il tipo di discorsi che si fanno, ma per il fatto di parlare”.

La conversazione leggera che non tocca temi importanti ma si basa sulle piccoli discorsi quotidiani, dalla cucina alla politica spicciola, aiuta a vivere meglio ed ad affrontare le difficoltà.