Rozzano: nasce l’Humanitas Cancer Center

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 15 Nov 2010 alle ore 3:55pm


Nasce a Rozzano, Humanitas Cancer Center, un nuovo centro di ricerca ad alta specializzazione dedicato alla cura dei tumori.

Alla presentazione, ha partecipato oggi anche il Ministro della Salute Ferruccio Fazio. Nel centro ci sono 200 specialisti: medici, chirurghi, psicologi, fisici e biologi, 200 ricercatori full-time, clinici e di base, e 200 persone per l’accoglienza e l’assistenza del paziente.

Trentamila, invece, sono i pazienti curati ogni anno, di cui il 40% viene da altre regioni italiane.

E’ costutuito da 30 mila metri quadrati con 300 posti letto, 110 ambulatori, 20 sale operatorie, tecnologie per la diagnosi e la cura.

Una piattaforma, dunque, all’avanguardia per la Ricerca Oncologica Traslazionale con Biobanca, Cell Factory, laboratori di Biologia Molecolare e Farmacologia Clinica.

Si parla di un investimento di 30 milioni di euro in tecnologia, ricerca e accoglienza, grazie anche alla realizzazione di un residence per i familiari dei degenti.

Ogni anno si stima che nel nostro Paese, si ammalano di cancro circa 250 mila persone e ne guariscono per fortuna più della metà. Ma c’è da fare ancora tanto affinchè il cancro diventi da una malattia curabile.