Mani: i consigli naturali per come curare e rinforzare le nostre unghie

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Nov 2010 alle ore 11:32am

Per avere mani morbide e levigate, basta davvero poco. Vi consigliamo di sottoporle, almeno 1 volta alla settimana, a questa cura di bellezza:

Preparate una crema “casalinga” mescolando 1 cucchiaino di miele, 1 cucchiaino di olio di oliva e qualche goccia di succo di limone e usatela per massaggiare le mani per circa 5 minuti; dopodichè sciacquatele con acqua tiepida, asciugatele ed applicate uno strato consistente della crema per le mani che usate abitualmente, lasciandola agire per un paio di minuti come se fosse una maschera.

Per proteggerle dagli agenti atmosferici e delle sostanze chimiche (contenute nei detersivi e nei vari prodotti per la pulizia della casa), sono senza dubbio i guanti; quelli anti-freddo isolano anche dall’umidità e dal vento, mentre i guanti di gomma proteggono le nostre mani durante le faccende domestiche.

È fondamentale anche asciugarle bene dopo ogni lavaggio, perché l’umidità e il calcare contenuto nell’acqua danneggiano il film idrolipidico che riveste la cute, contribuendo a renderla secca e disidratata.

Se, invece, abbiamo anche delle unghie fragili ecco cosa fare!

Vi proponiamo alcuni consigli su come eseguire dei trattamenti naturali da fare comodamente a casa.

– Immergete le unghia nell’ olio di oliva caldo per 15 minuti

Oppure

– Fate un impacco al limone e olio d’oliva

Preparazione
– Bisogna mescolare due cucchiai di olio d’oliva e un cucchiaio di succo di limone ed immergervi le unghie per circa 15 minuti al giorno. Questa operazione va fatta almeno 3 volte a settimana. Applicate il composto la sera, prima di andare a letto.

Il limone serve per schiarire le unghie eliminando macchie e aloni, mentre l’olio ha un’azione emolliente e idratante che le renderà così più forti.

Altra soluzione potrebbe essere una bella crema o tisana rinforzante.

Crema: Prendete 50 ml di crema base unitela con 10 gocce di olio essenziale di limone, 10 gocce di salvia officinale, 5 di lavanda, 5 di tea tree e 15 di olio di oliva. Mischiate tutti gli ingredienti fatela riposare un pò e poi applicatela.

Tisana: Preparate una tisana a base di ortica, achillea ed equiseto in parti uguali. Versate 5-10 g di miscela in una tazza di acqua calda, filtrate e bevete 2-3 volte al giorno. Questo rimedio agisce dall’interno.