Un’ecografia ad ultrasuoni per individuare il tumore all’utero

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Dic 2010 alle ore 12:01am

Arriva il test in grado di individuare il cancro all’utero prima che si presentino i sintomi.

Ebbene sì, si tratta di una speciale ecografia che puo’ individuare i primi segnali di tumore anche nelle pazienti che si sentono ancora in perfetta salute.

Il plauso va ai ricercatori della University College di Londra, che hanno descritto questa nuova procedura sulla rivista Lancet Oncology.

Secondo gli esperti, questo test potrebbe essere molto presto utilizzato per lo screening di routine delle donne che sono piu’ a rischio, come le donne obese, quelle che hanno avuto meno figli, o hanno la pressione alta.

Il test è ad ultrasuoni, misura lo spessore dell’utero e genera un’immagine di esso, dando la possibilità agli specialisti di cercare il tumore.

Durante lo studio gli scienziati, hanno coinvolto 96 donne sottoposte a questa ecografia, risultata per l’80 per cento dei casi efficace nello scoprire subito il tumore all’utero prima che le pazienti avessero tra i vari sintomi, il sanguinamento.

E’ importante, arrivare subito alla diagnosi in modo tale da potre intervenire con le cure mirate tempestivamente.