La cura migliore per essere attraenti e sani, è un sonno regolare che duri tutta notte.

Dormire fa bene e aiuta molto l’estetica. A sostenerlo un team di studiosi con a capo John Axelsson del Karolinska Institutet in Svezia, il quale ha studiato la relazione tra il sonno, l’aspetto fisico e la salute.

Ebbene, questa ricerca ha coinvolto 23 volontari di età compresa tra i 18 e i 31 anni, i quali sono stati fotografati tra le 14 e le 3 di notte in due occasioni.

Una volta dopo il sonno normale e un’altra volta dopo essere stati privati del sonno. Sono stati esclusi però, dallo studi, i fumatori ed è stato chiesto alle persone coinvolte nell’esperimento di non bere alcol nei due giorni precedenti.

Le fotografie sono state scattate in una stanza illuminata. Ebbene, durante le due sessioni di fotografia i partecipanti non portavano trucco, avevano i capelli sciolti (pettinati all’indietro in caso di capelli lunghi) ed erano stati sottoposti a procedure di pulizia o la rasatura uguali per tutti. Poi è stato chiesto loro di avere un aspetto rilassato e un’espressione facciale neutra per le foto.

Sessantacinque gli osservatori, che non erano a conoscenza dello stato di sonno dei soggetti, e dovevano stabilire tre parametri pr valutare le fotografie, valutare se i soggetti erano: attraenti, sani o stanchi.

Dai risultati ottenuti è emerso che gli osservatori hanno indicato che i volti dei partecipanti con meno sonno alle spalle erano i meno sani, meno attraenti e più stanchi.

I segnali facciali di persone private del sonno influenzano l’aspetto del viso nonchè i giudizi di attrattività, salute e stanchezza da parte di chi guarda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.