Non ha paura di nulla, la 44enne S.M. non perchè sia coraggiosa ma perchè è priva di amigdala, la regione del cervello responsabile della paura.

E’ l’amigdala, infatti, che ci trasmette l’impulso della paura, ci fa avvertire i pericoli, e ci fa provare disgusto per insetti, topi, serpenti ecc.

S. M. è stata vittima di un’aggressione, un delinquente le puntava un coltello ma lei è stata tranquilla spiazzando il rapinatore. Gli avrebbe, infatti, semplicemente detto: “Se stai per uccidermi sappi che dovrai vedertela prima con gli angeli del Signore”.

A rendere noto questo caso clinico, ci ha pensato la rivista Curent Biology.

La paziente S.M, è stata seguita Justin Feinstein della University of Iowa. La donna ha perso l’amigdala essendosi amalata di una rara malattia genetica quando aveva solo 10 anni e da allora non ha più avuto paura di niente ma di conseguenza non avverte il pericolo, cosa molto rischiosa per la sua incolumità fisica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.