Ferrara: bambina di 2 anni torna a casa dopo la ricostruzione della mandibola

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 25 Feb 2011 alle ore 10:46am


Presto tornerà a casa con la sua famiglia la bambina pachistana di 2 mesi e 10 giorni sottoposta ad un importante intervento di ricostruzione della mandibola.

La bimba era un parto gemellare con delle gravi malformazioni collegate ad malattia conosciuta come sindrome di Pierre Robin.

Questa patologia non le permetteva di condurre una vita normale, per sopravvivere la bimba doveva essere intubata e sottoposta a tracheotomia.

Grazie all’intervento realizzato lo scorso novembre, la piccola ora è salva, il merito è dell’équipe del reparto di Chirurgia maxillo-facciale dell’ospedale Sant’Anna di Ferrara.