Dal 13 al 20 marzo XVI edizione della Settimana Mondiale del Cervello

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Mar 2011 alle ore 9:17am


L’XVI edizione della Settimana Mondiale del Cervello si celebra quest’anno dal 13 al 20 marzo 2011.

L’obiettivo di questa campagna è quello di sollecitare la pubblica consapevolezza nei confronti della ricerca sul cervello. All’evento, partecipano le Societa’ Neuroscientifiche di ogni parte del mondo.

Si tratta di un’iniziativa rivolta al mondo scientifico, ad esperti del settore ma anche al grande pubblico, promossa e organizzata in Italia dalla SIN – Societa’ Italiana di Neurologia – che anche quest’anno realizzera’ una serie di iniziative per informazione e sensibilizzazione tutto il territorio nazionale, tra queste troviamo: ”Neurologia a Porte Aperte”, un progetto che prevede l’apertura delle strutture ospedaliere per fornire informazioni sulle attivita’ neurologiche e per permettere anche visite guidate nei reparti e nei laboratori con lo scopo di far conoscere il lavoro che svolgono i neurologi sia dal punto di vista delle possibilita’ diagnostiche che assistenziali, nonchè relativamente alle linee di ricerca seguite.

La neurologia è uno dei temi che interessa soprattutto la donna, in questa edizione della manifestazione: tanti saranno gli incontri. Si apprende, infatti, che numerose patologie, un tempo ritenute tipicamente maschili, si manifestino oggi, piu’ frequentemente nella popolazione femminile. Questo vale anche per gli studi scientifici effettuati per valutare l’impatto di nuove terapie sulle patologie piu’ diffuse, che fino ad ora sono stati condotti su soggetti maschili, con la convinzione errata di poter traslare poi i dati anche sulla donna.