Prevenzione malattie cardiovascolari: la verdura è un valido alleato

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Mar 2011 alle ore 9:10am


Le verdure sono un’ottima barriera nella prevenzione alle malattie cardiovascolari. Il segreto starebbe nelle dosi di ossido nitrico, che aiuta la salute del corpo e lo rende più funzionale.

A sostenerlo una ricerca condotta dall’Università di Pittsburgh (in Pennsylvania, USA) diretta dal dottor Brian Zuckerbraun e pubblicata nel “Journal of Clinical Investigation”.

I ricercatori che hanno adoperato topi di laboratorio, hanno evinto che provocando alle cavie un attacco cardiaco, le analisi mostravano come nei roditori malati fosse spezzato il percorso dell’ossido nitrico sintesi (NOS), essenziale affinchè l’arginina possa sintetizzare il NO.

Per questo, tale attacco aveva causato danni ingenti. Gli esperti hanno provato a nutrire gli animali sani con dosi di nitrato: successivamente, hanno provocato loro l’attacco cardiaco. Dai risultati ottenuti è emerso un limitato danno vascolare.

Per questo gli studiosi sostengono che una dieta col giusto livello di nitrati (presenti nelle verdure a foglia verde) possa ridurre la debolezza verso malattie cardiovascolari, come attacchi cardiaci ed ictus.

Questo accadrebbe grazie all’ossido nitrico in quanto capace di stimolare la salute e l’elasticità delle cellule vascolari lisce, rendendole più resistenti in caso di malattia.

Ricordiamo anche che una sana attività fisica è un valido aiuto nella prevenzione cardiovascolare.