Ecco la prima italiana affetta da sindrome di Down che riesce a laurearsi

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 22 Mar 2011 alle ore 1:05pm


Giusi Spagnolo, ragazza palermitana di 26 anni affetta dalla sindrome di Down è riuscita a coronare il suo sogno. Si è laureata conquistando un 105 su 110 nel corso di Beni demoetnoantropologici della facoltà di Lettere dell’Università di Palermo. E’ la prima ragazza italiana che ha raggiunto questo importante traguardo.

Giusi in questi anni, ha anche lavorato come tutor nella scuola elementare Montegrappa, un’esperienza da cui ha tratto spunto per la preparazione della tesi focalizzata sul ruolo del gioco nell’apprendimento e sviluppare una ricerca sul campo.

Mai prima d’ora una ragazza affetta dalla sindrome di down era riuscita a laurearsi. Questo apre nuove frontiere e soprattutto rappresenta un incentivo per tutti, che volere è potere!