Si può dimagrire bevendo tè, in quanto i suoi antiossidanti stimolano la perdita di peso. E’ bene però, che all’infuso non venga aggiunto il latte, in quanto inibisce tali proprietà.

A sostenerlo una ricerca in corso della Tea Research Association di Assam (India), diretta dal dottor Devajit Bortharkar e riportata sul quotidiano “The Times of India”.

Secondo gli scienziati che hanno esaminato le proprietà dimagranti del tè, consumato da solo e con l’aggiunta di latte. Il tè avrebbe effetti benefici sulla linea, grazie ai suoi composti, tetraflavoni e tearubigine, antiossidanti capaci di attaccare e ridurre i grassi corporei.

Se però a questo si aggiunge il latte, le proteine in esso contenute annullano l’azione degli antiossidanti. Per questo i ricercatori raccomandano di bere tè e basta, senza aggiungere condimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.