Al cinema: La fine è il mio inizio

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 03 Apr 2011 alle ore 9:11am


E’ appena uscito al cinema La fine è il mio distribuito da Fandango, tratto dal bestseller di Tiziano Terzani, diretto da Jo Baier e interpretato da Bruno Ganz ed Elio Germano.

“La fine è il mio inizio”, il film che parla di Tiziano Terzani, scrittore, giornalista girovago capace di leggere e raccontare con occhi nuovi ed inediti il mondo nella sua interezza.

Ebbene Tiziano Terzani è arrivato con questo film con la trasposizione del suo libro postumo, scritto insieme al il figlio Folco.

Il protagonista racconta a suo figlio la sua storia. Descrive la propria esistenza trascorsa a viaggiare per il mondo, alla ricerca della verità, le sue esperienze spirituali e come si sta preparando ad affrontare l’arrivo della morte. Nascono bei dialoghi tra i due che nascono momenti di grande intimità che fanno sciogliere vecchie tensioni tra padre-figlio. Dopo la morte del padre, Folco sparge le sue ceneri al vento dei monti della Toscana settentrionale. E pubblicherà il libro come suo padre gli aveva chiesto: “La fine è il mio inizio”.

Nel cast oltre a Bruno Ganz ed Elio Germano ci sono anche Andrea Osvart Nicolò Fitzwilliam-Lay. La pellicola è una produzione Ulrich Limmer Production per Collina Film Production e B.A. Production, in co-produzione con Bayerischer Rundfunk, Südwestrundfunk, ARTE, Degeto Film e la collaborazione di Beta Film e Rai Cinema, con il sostegno di Regione Toscana e Film Commission Toscana.