Famiglia Gambirasio: “accanimento giornalistico nella ricerca di foto o di video raffiguranti nostra figlia”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 04 Apr 2011 alle ore 9:53am


La famiglia Gambirasio esprime il proprio rammarico per la messa in onda di alcuni video e immagini della ragazza.

I coniugi Gambirasio, dicono: “Non capiamo e non giustifichiamo questo continuo accanimento giornalistico nella ricerca di foto o di video raffiguranti Yara. Vorremmo esprimere pubblicamente il nostro sentimento di amarezza e di sdegno nei confronti di chi, in maniera spasmodica e pressante, continua ad invadere il nostro dolore di famiglia angosciata da un dramma indescrivibile”.

Tra gli episodi più recenti, ci sarebbe uno che ha scatenato lo degno della famiglia di Yara. Si tratta di un filmato in cui si vede la ragazza durante una gara di ginnastica ritmica, mandato in onda da Bruno Vespa senza autorizzazione in una puntata di Porta a Porta.

Successivamente lo stesso filmato, è stato mostrato anche in altre trasmissioni.