La nostra ricetta: barchette all’acciuga

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 04 Apr 2011 alle ore 4:48pm


Ecco una ricetta velocissima da preparare, da servire come stuzzicheria o antipasto. Vediamo cosa serve per prepararla.

Ingredienti:

– 12 barchette di pasta brisée acquistate già pronte

Per il ripieno:

– 6 filetti di acciughe dissalate
– 30 g di burro
– 150 g di funghi coltivati
– 1 o 2 foglie di alloro
– 1 dl di latte
– 1 cucchiaio colmo di farina bianca
– 2 cucchiai di pane grattugiato
un poco di pepe nero macinato
una manciatina di prezzemolo tritato

Preparazione:

Lavate con cura i funghi coltivati e cuoceteli interi in abbondante acqua bollente salata ed aromatizzata con una o 2 foglie di alloro. Poi sgocciolateli e tagliateli a piccoli dadi. Tagliate anche i filetti di acciuga dissalati a piccoli pezzi, dopo averli lavati. Mettete ora a fuoco lento 30 g di burro e appena fuso unite il cucchiaio di farina. Lasciate rosolare girate il tutto con un cucchiaio di legno, quindi unite il latte caldo e mescolate per ottenere una salsa bianca omogenea che lascerete cuocere a fuoco basso per 10 minuti. Unite a quetso punto i funghi tagliati, mescolate e lasciate sobbollire per 5 minuti, prima di unirvi le acciughe, il pepe e il pane grattugiato. Ancora 2 minuti di fuoco, scodellate in una terrina e farcite le barchette. Al momento di servire scaldatele in forno per qualche minuto e decoratele con prezzemolo tritato.
Buon appettito!