La Francia dice no alle cure anti-grasso

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 16 Apr 2011 alle ore 10:06am


La Francia pone dei freni alle cure anti-grasso. Dice basta con l’abuso di quei trattamenti di medicina estetica che consentono il dimagrimento localizzato.

Parliamo di mesoterapia, ultrasuoni, laser, infrarossi e radiofrequenza. La Francia per questo, ricorre a un decreto per vietare tali pratiche “per pericolo grave o sospetto pericolo grave per la salute umana”.

Si tratta di una decisione che è arrivata in seguito ad un allarme lanciato da parte della Haunte Autorité de Santé (Has) su alcune complicanze registrate nell’andamento clinico di alcuni pazienti che si erano sottoposti ad alcuni di questi trattamenti.

Da qui il decreto del ministero del Lavoro e della Salute che prevede un’entrata in vigore immediata.