I° maggio: al Concertone di piazza San Giovanni anche Dalla e De Gregori

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 17 Apr 2011 alle ore 12:45pm


Dalla e De Gregori saranno per la prima volta insieme sul palco del Concertone del Primo Maggio a piazza San Giovanni – Roma.

Si tratta di un’esibizione che si annuncia senz’altro come uno dei momenti clou di tutta la maratona musicale, insieme alla pagina sinfonica coordinata dal premio Oscar Ennio Morricone e l’orchestra Roma Sinfonietta.

I due cantautori sono stati impegnati in un lunghissimo tour conclusosi con la pubblicazione del loro nuovo album live in duo, “Work in progress”, e per questa occasione proporranno un ampio frammento della loro monumentale antologia di canzoni d’autore.

Il maestro Morricone a sua volta, dirigerà l’orchestra proponendo il suo inedito “Elegia per l’Italia” (oltre a grandi arie operistiche dal “Nabucco” e dall’”Aida”, e ancora l’ Inno di Mameli o “Bella Ciao”).

Lo slogan scelto per questa annata del concerto che celebra come ogni anno la Festa del Lavoro è “La storia siamo noi. La storia, la patria, il lavoro”.

Una sintesi che vuole racchiudere i temi del lavoro con quelli del 150esimo anniversario dell’ Unità d’Italia. Un unico filo conduttore seguito anche da Gino Paoli, che intonerà “Va’ Pensiero”.

Un cast d’eccezione, che sarà presentato da Neri Marcorè. Si va dai Subsonica a Daniele Silvestri, Caparezza, Peppe Servillo e Fausto Mesolella (cantante e chitarrista degli Avion Travel, in questa occasione in duo), il cantautore romano Luca Barbarossa (che festeggia trent’anni di vita artistica).

Poi ancora: Edoardo Bennato, Paola Turci, Eugenio Finardi, Enzo Avitabile con Raiz e Co’ Sang, Modena City Ramblers, Bandabardò, Edoardo De Angelis e Bandervish.