Bambini: usare il biberon fino a 2 anni aumenta il rischio obesità

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 06 Mag 2011 alle ore 9:22am


L’uso prolungato da parte del bambino del biberon per mangiare, assumere latte fino a due anni, aumenta il rischio di obesita’ successivamente.

Prendere il latte dal biberon fino a due anni aumenta il rischio in questi bimbi di divenire obesi a 5,5 anni del 30% in piu’ rispetto ai coetanei che lo abbandonano prima.

A stabilirlo è uno studio pubblicato sul Journal of Pediatrics da Robert Whitaker e Rachel Gooze del Center for Obesity Research and Education alla Temple University.

Gli esperti per studiare l’associazione tra l’uso del biberon a 24 mesi di età e il rischio di obesità a 5 anni e mezzo, hanno esaminato i dati di 6.750 bambini. Di questi, si è scoperto che il 22% utilizzava il biberon in modo abituale, come “contenitore primario di bevanda”, e/o veniva messo a letto con il biberon.

Dai dati raccolti, gli scienziati hanno calcolato che i bimbi che a due anni usano ancora il biberon hanno un rischio di obesita’ a 5 anni e mezzo del 30% maggiore.

Secondo i ricercatori, bere e mangiare dal biberon e’ un modo semplice per ingerire molte e troppe calorie.

Il bambino che viene messo a letto non prima di aver ”ciucciato” un biberon pieno di latte intero, ingerendo con quello ‘spuntino’ pre-nanna qualcosa come il 13% del suo fabbisogno calorico giornaliero.

Pertanto, consigliano di staccare il bimbo dal biberon intorno a un anno.