“Cose dell’altro mondo” di Gianfranco Valenti con Claudio BAGLIONI

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 08 Mag 2011 alle ore 8:00am


Esce, tra pochi giorni, il libro “Cose dell’altro mondo“, un racconto distaccato e allo stesso tempo gonfio di coinvolgimento su ciò che ci spinge, ad entrare a far parte, di una comunità digitale.

La tecnologia moderna, è basata anche sui nuovi mezzi di comunicazione come: chat line, social network, blog, forum, capaci di annullare l’esistenza dello spazio fisico e aumentare così il senso di smarrimento provocato dalla vastità della rete.

Ecco allora che il cantautore romano, di fama internazionale, Claudio Baglioni, rappresenta l’asse verticale di questo testo, che anticipa in tal caso, il malessere della comunicazione on-line attraverso il brano Chi c’è in ascolto.

Baglioni a tal fine dice: “Da qualche tempo ho la possibilità di girare in mezzo alle strade del mondo, ai negozi del mondo: quando giri il mondo ti accorgi di quanto questo sia smisurato e vedi posti pieni zeppi di cose, consapevole del fatto che quelle cose hanno avuto o avranno un ruolo nella vita delle persone. Su Internet comincio ad avere, a proposito, qualche dubbio, perché è un mondo talmente grande, ancora di più del nostro mondo fisico che già è smisurato. Un mondo infinito e l’infinito sconvolge, inevitabilmente”.

Gianfranco Valenti, autore del libro, racconta appunto di chi ha scelto di riempire questi spazi: “… perché c’è una calamita che li porta a guardarsi negli occhi, a smettere di usare il ponte virtuale…”.

Cose dell’altro mondo non è altro che un saggio-racconto, su un viaggio virtuale, sul rapporto con l’altro a 360° e su questo nuovo modo di comunicare.

Arricchito tra l’altro, dalla prefazione mirata di Vincenzo Mollica e dall’appassionata postfazione di Camila Raznovich, contiene anche le testimonianze uscite da una ristretta tavola rotonda virtuale tra 4 eccellenze del mondo accademico: Mario Caligiuri (Università della Calabria), Mario Morcellini (La Sapienza), Raffaele Sibilio (Federico II), e Giorgio Simonelli (La Cattolica di Milano).

Il libro sarà presentato:

12 Maggio: Salone del Libro –Torino alle ore 17.00 presso lo Stand Rai-Eri: con Gianfranco Valenti, Alessandra Comazzi e Giorgi Simonelli

17 Maggio: Roma presso Libreria Rinascita Savoia alle ore 18.00: con Gianfranco Valenti, Monica Setta, Gianmaurizio Foderaro e Ernesto Assante.

Conosciamo Gianfranco Valenti:

Nasce a Catanzaro (lui dice Boston) nel 1981. Si laurea al Dams, dopo studi in Giurisprudenza. Dopo una lunga gavetta in emittenti locali e web radio, approda a Via Asiago 10, storica sede di Radio Rai, dove collabora con Il Cammello di Radio2 e registra la trasmissione Il Cugino del Cammello. Si divide tra entertainment e web journalism. Ama molto la musica. E’ iscritto a Facebook e MySpace.

Titolo: COSE DELL’ALTRO MONDO conversando con Claudio Baglioni. Tra musica, web e social network, storie di un viaggio oltre frontier@
Collana: GRANDANGOLO
Autore: Gianfranco Valenti
Caratteristiche: Formato cm. 12×19, rilegatura filo refe, copertina in quadricromia
Pagine: 173
Prezzo: euro 13.00
Isbn: 978-88-97016-09-0
Anno di pubblicazione: 2011