Il dietista del nuovo millennio si chiama ”’personal nutrition trainer”, è colui che è in grado di seguire la dieta dei pazienti aiutandoli pian piano a superare le difficolta’, con soluzioni giuste, mirate evitando sacrifici inutili per ottenere risultati duraturi.

Seguire una dieta fai da te, può essere molto rischioso. E a sostenerlo anche i dati che emergono da un’indagine.

Sembra, infatti, che piu’ del 30% delle persone con problemi di peso ha chiesto aiuto ad un dietista dopo aver seguito molteplici diete ”fai da te’.

Quattro adulti su dieci (ossia il 42% della popolazione italiana) sono in sovrappeso, praticamente, si tratta di almeno 2 adulti su dieci che seguono una dieta sbagliata.

I numeri sono davvero impressionanti, e possono generare serie conseguenze sulla salute. A dare l’allarme l’Associazione Nazionale Dietisti che aprira’ il suo 23° Congresso oggi a Milano.

Sono davvero tanti gli italiani che si affidano a regimi dietetici trovati nel web e privi di riscontro medico.

Uno su tre fallisce non riuscendo a perdere peso, così più del 30% di queste persone che, dopo aver provato tante diete fai da te, finiscono per rivolgersi ad un dietista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.