Istat: il Pil italiano nel primo trimestre raggiunge +1%

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 13 Mag 2011 alle ore 11:05am


Nel primo trimestre di quest’anno il Pil italiano è aumentato dello 0,1% sul trimestre precedente e dell’1% rispetto al primo trimestre del 2010.

A comunicarlo è l’Istat che ha diffuso una stima preliminare sull’andamento dell’economia italiana.

Sono dati senz’altro deludenti rispetto alle stime fatte dagli analisti che si attendevano un rialzo congiunturale dello 0,3% e un aumento anno su anno dell’1,2 per cento. La crescita relativa al 2011 è pari dello 0,5 per cento.

Il Pil nello stesso periodo è aumentato in termini congiunturali dello 0,5% nel Regno Unito e dello 0,4% negli Stati Uniti mentre in Germania è salito dell’1,5% e in Francia dell’1%. In termini tendenziali (ossia anno su anno) è aumentato del 2,3% negli Stati Uniti e dell’1,8% nel Regno Unito. Meglio di tutti la Germania con un +4,9% certificato dai dati odierni.