All’asta il cappello di Beatrice di York

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 16 Mag 2011 alle ore 2:18pm


Impossibile che non l’abbiate notato, durante la diretta delle nozze reali tra William e Kate, ‘qualcosa’ svettava sulla testa della duchessina di York, figlia di Sarah Ferguson: il suo cappellino rosa pastello dalla forma indefinita, che adesso potrebbe essere vostro.

Felici eh? Il cappellino verrà battuto infatti all’asta e probabilmente non resterà invenduto per molto, infatti un po’ tutte le riviste di moda e non, (dopo aver elogiato il sedere di Pippa Middleton), ne hanno parlato (male) assiduamente dopo il reale evento.

In occasione del matrimonio di Kate Middleton e del Principe William abbiamo visto dei cappellini davvero inguardabili: solo poche signore invitate alle nozze del secolo hanno avuto un po’ di buon gusto, mostrandoci degli accessori da sogni.
Altre, invece, hanno dato sfogo alla loro creatività, fallendo miseramente. E a questo gruppo appartengono di diritto Beatrice ed Eugenie (che i più cattivi non hanno esitato ad accomunare alle sorellastre di Cenerentola).

Ora uno di quei due cappelli, quello indossato da Beatrice di York, realizzato dallo stilista Philip Treacy, sarà venduto all’asta.

La ragazza, che è quinta in successione al trono inglese, ha deciso di mettere in vendita quel cappello che le ha causato tantissimi commenti al vetriolo.
Forse se ne vuole sbarazzare. O forse la duchessina ha semplicemente fatto appello alla sua generosità reale, usando l’oggetto delle controverse critiche per una buona causa, dal momento che il ricavato sarà devoluto all’UNICEF e Children in Crisis.

In fondo bene o male, basta che se ne parli no?
E poi se lo abbinate con qualcosa di meno vistoso magari non vi sta così male….e anche come fruttiera potrebbe far la sua figura.

di Laura Rubegni