La prima colazione è importante soprattutto per i bambini

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 16 Mag 2011 alle ore 2:01pm


La colazione è il pasto fondamentale, per iniziare la giornata, ed è fondamentale soprattutto per i bambini.

A sottolinearlo anche gli esperti riuniti a Milano per il 23° Congresso Nazionale dell’Associazione Dietisti Italiani.

Gli specialisti del settore, hanno evidenziato come la colazione, sia capace di ridurre la fame stimolando la sazietà e aiutando a controllare il metabolismo, difendendo anche da problemi come diabete e malattie cardiovascolari.

Sul tema è stata presentata anche una ricerca condotta dal dottor Claudio Maffeis, pediatra dell’Università di Verona.

La colazione spiega il ricercatore, agisce come acceleratore della mente. L’organismo ossida i carboidrati assunti e favorisce una migliore gestione del glucosio ed alti livelli di performance cognitive sopratutto per i bambini.

Purtroppo, però, si è scoperto, che per i bambini italiani la colazione rimane un pasto di serie B.

Secondo delle indagine, emerge che le colazioni eccessive e poco bilanciate sono assunte dal 68% dei minori. Mentre, il 9% salta del tutto il pasto, magari di più a pranzo.

Cosa del tutto errata, infatti, 1 milione e 330mila bambini sono in sovrappeso mentre 400.000 sono obesi. Per questo è bene seguire i suggerimenti dell’INRAN, per cui una buona colazione deve portare circa il 15-20% delle calorie giornaliere.