Matrimonio felice? Vale uno stipendio annuo di 74 mila euro

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Mag 2011 alle ore 10:04am


Un matrimonio felice diventa una vera conquista. Oggi sono davvero poche le unioni serene, infatti, continuano ad aumentare le separazioni.

Un giornalista ha deciso per questo, di equiparare le nozze ben riuscite a una somma in denaro. Si tratta di David Brooks, autore del libro ‘Social Animal’, il quale sostiene che un matrimonio sereno abbia lo stesso valore di un salario da 74 mila euro, spiegando la sua teoria in un programma radio della BBC.

Brooks sottoliena: “Abbiamo la tendenza a pensare a noi stessi come a individui razionali guidati da motivazioni economiche, ma in effetti siamo esseri sociali, guidati dal bisogno di avere relazioni“.

I rapporti sono più importanti del denaro, aggiunge l’esperto, e per questo i benefici sono paragonabili a quelli di un buon guadagno.

In tanti, assicurano che un matrimonio riuscito riesca ad allungare la vita, perché i coniugi si prendono cura uno dell’altro, seguendo insieme una dieta equilibrata o costringendo il partner a sottoporsi a visite mediche.

Un single si sa spesso si trascura. Inoltre, vivere insieme significa anche risparmiare, perchè si dividono le spese e i costi della casa.

Da qui si ha un minor stress economico e si è più sereni perchè in caso di difficoltà si sa che si può contare anche sull’altro. Poi si condividono tante cose: ricorrenze, nascita dei figli, l’acquisto di una casa, la costruzione di una famiglia.

Quale miglior investimento?