Tai-chi fa bene anche al cuore

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Mag 2011 alle ore 10:57am


Il tai-chi è una disciplina molto conosciuta. Restano però ancora ignoti, molti dei vantaggi che possono derivarne dalla sua esecuzione.

Una cosa però è certa. E’ un ottimo rimedio per prevenire, o lenire, l’artrite, ha poteri anti stress, ed ora si scopre che faccia bene anche al cuore.

A rivelarlo, una ricerca condotta presso il Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston. Nel corso della stessa, gli scienziati, hanno preso in esame 100 pazienti con scompenso cardiaco, dividendoli in due gruppi.

Al primo gruppo sono stati fatti svolgere gli esercizi di tai-chi per un’ora, due volte a settimana per un periodo totale di tre mesi; il secondo gruppo, invece, è stato sottoposto a lezioni di educazione sulla salute, condotte da un’infermiera.

Ebbene, una volta terminato il periodo di tre mesi, i ricercatori hanno valutato i dati ottenuti, confrontandoli tra i due gruppi. Da qui, hanno scoperto che il tai-chi aveva dato benessere al gruppo che lo praticava.

Attraverso dei test, i ricercatori hanno evinto, inoltre, che la disciplina in questione non aveva minimamente modificato la quantità di ossigeno presente nel sangue o la capacità del paziente di percorrere un tot di metri. Eppure hanno potuto registrare un netto miglioramento in termini di qualità della vita. Un miglioramento ottenuto, in soli mesi.

Ma non è tutto. Questi esperti hanno anche riscontrato un miglioramento in termini di umore e fiducia in sé stessi nei soggetti coinvolti nello studio.

A loro volta, i partecipanti alle lezioni di tai-chi hanno notato un aumento delle proprie capacità nello svolgere attività fisica.

Sembra infatti, che il tai-chi sia efficace per tante cose. Ecco perchè i stessi cinesi la considerano la disciplina della salute.