Gnocchi con verdure

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 30 Mag 2011 alle ore 7:39am


Ingredienti per 4 persone:

– 400 g di verdure miste (patate, bietole, carote, zucchine)
– 130 g di farina
– 80 g di burro
– 3 uova
– 4 cucchiai di formaggio grana grattugiato
– 2 dl di salsa di pomodoro con un filo d’olio
– sale
– pepe

Preparazione

Pulite con cura le bietole, sbucciate le patate, raschiate le carote, tagliate le rucchine a rondelle. Lavate e fate scottare le bietole per 2 minuti in acqua salata in ebollizione; potete strizzatele e passarle al passaverdura, oppure lasciarle così. Cuocete a parte patate, carote e zucchine e fate lo stesso secondo i vostri gusti. Mettete a questo punto in un tegame sul fuoco 1/4 di l d’acqua e 50 g di burro e portate il tutto a ebollizione; togliete dal fuoco e versatevi, in una sola volta, tutta la farina; mescolate bene con un cucchiaio di legno. Ponete di nuovo il tegame sul fuoco e lavorate l’impasto finché diventerà liscio, omogeneo e formerà una palla che si staccherà facilmente dalle pareti del tegame. Aggiungete dunque, nel tegame le verdure, un pizzico di sale e pepe e fate cuocere ancora qualche minuto finché non saranno ben asciugate. Ora togliete dal fuoco, aggiungete 3 cucchiai di formaggio grana grattugiato, unite, uno alla volta, le uova incorporandole. Mettete sul fuoco una pentola d’acqua, portandola ad ebollizione, salatela e, con un cucchiaino, prendete un poco del composto e fatelo scivolare con un dito nell’acqua fino ad esaurimento dell’impasto. Appena gli gnocchi torneranno a galla, scolateli e adagiateli in un solo strato in una teglia imburrata. Coprite poi gli gnocchi con la salsa di pomodoro, cospargete la superficie con il formaggio grana grattugiato rimasto e mettete in forno preriscaldato a 200 °C per 30 minuti circa. Servite caldi.

Potete conservarli in freezer scongelandoli direttamente in forno.