Secondo le ultime indiscrezioni che circolano in rete sulle condizioni del giornalista e conduttore tv Lamberto Sposini Lamberto Sposini non sembrerebbero del tutto positive.

Nonostante i miglioramenti resi noti mediante l’ultimo bollettino diffuso dallo staff medico del Policlinico universitario “Agostino Gemelli”, il conduttore del programma tv “La vita in diretta” avrebbe seri problemi di memoria a causa dell’emorragia cerebrale che l’ha colpito il 29 aprile scorso.

Gli specialisti che lo seguono Giulio Maira e Rodolfo Proietti, avrebbero espresso serie preoccupazioni sul fatto che in futuro Lamberto Sposini possa recuperare del tutto la memoria.

Alcuni giorni fa la compagna del conduttore tv, Sabina Donadio ha detto: «Oggi ha aperto gli occhi ma è come imbambolato. Non mi riconosce, ma se gli stringo la mano me la stringe anche lui e gli si alza la pressione. Lo dice il monitor che ormai ho imparato a leggere. Lamberto non parla, non mi riconosce, lui non c’è, è assente, non è cosciente».

Speriamo che le cose possano cambiare e che possa tornare ad essere quello di una volta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.