Consigli per una pelle da favola e uno scrub fai da te

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 07 Giu 2011 alle ore 8:45am


Per riuscire ad avere una bella pelle, è importante eliminare le cellule morte con uno scrub per rivitalizzarla, purificarla ed aiutarla ad accogliere meglio i trattamenti.

Meglio se fatto sotto la doccia, in quanto il vapore e il sudore si uniscono alle cellule morte che si staccano più facilemente.

Facendo particolare attenzione alle zone più delicate del corpo, evitando di insistere sulle zone dove la pelle è più sottile, per esempio dietro il ginocchio, l’ interno cosce ed il seno.

Non va trascurata la schiena, se ci sono brufoli o impurità, mettere su una loffa 2-3 gocce di olio essenziale di limone o lavanda e passarla con cura. Poi passare all’idratazione.

Se si ha la pelle molto secca, invece dello scrub, puoi fai un bagno mettendo nell’ acqua un olio specifico (anche per bambini).

Quando esci dalla vasca, strofinati leggermente con l’asciugamano per attivare la circolazione, scaldare la cute e prepararla all’ applicazione dell’ idratante o della crema nutriente.

Se vuoi rivitalizzare la pelle con dolcezza, puoi mettere nell’ acqua del bagno un pezzetto di corallo.

A tavola segui una dieta bilanciata e sana, non tralasciare le verdure e la frutta. Bevi molta acqua durante il giorno. L’ organismo si disintossica anche con il carciofo che, oltre a ridurre il colesterolo, ha un’ azione protettiva sul fegato e apporta gli antiossidanti, importanti anti-ageing.

Ecco allora alcune ricette casalinghe per preparare un efficace scrub fai da te.

Se hai la pelle secca
Ricetta fai da te scrub idratante
In una ciotola metti 500 g di yogurt bianco, 300 g di cocco grattugiato e 2 cucchiai di miele, mescola il tutto. Spalmalo sul corpo per 15 minuti, dal basso verso l’ alto. Concludi con un bagno caldo, mettendo nella vasca altri 100 g di cocco.

Se hai la pelle grassa
Ricetta fai da te scrub purificante
Prepara un composto con due pugni di sale marino fine, due cucchiai di miele e succo di limone. Mescola bene, e massaggia sui punti più ruvidi con movimenti circolari, poi sciacquati e applica subito la crema idratante.