Vino e Giovani: “Reason wine: idee per bere con gusto” il concorso per i filmaker

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Giu 2011 alle ore 8:40am


Vino e Giovani lancia il concorso “Reason wine: idee per bere con gusto”, aperto a tutti i filmaker con la voglia di cimentarsi in un cortometraggio a tema sul vino.

Un’idea promossa dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali e affidata all’Enoteca Italiana, con l’obiettivo di educare le nuove generazioni al consumo responsabile di questa bevanda.

Il concorso, tra l’altro, vuole anche promuovere l’arte avvalendosi del video come strumento di comunicazione per raccontare, attraverso il linguaggio della fiction o del documentario, il vino all’interno della società italiana.

Collaborano a questo progetto 242 Movie Tv, Ibla Film e il Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani.

Per partecipare basta registrarsi a 242 Movie Tv e inviare entro e non oltre l’11 luglio 2011 un cortometraggio di massimo due minuti con il quale il regista vuole esprimere nel modo a lui più congeniale i valori del “buon bere” rappresentati dalla socializzazione, l’amore per i sapori tradizionali, il piacere di godersi un buon bicchiere di vino.

La partecipazione non prevede alcun costo, i premi però sono importanti: il primo classificato vincerà 4.000 euro e il suo cortometraggio sarà proiettato al Festival del Cinema di Venezia 2011, ma non solo. Potrebbe essere acquistato dall’Enoteca Italiana.

La premiazione si svolgerà in Abruzzo nell’ambito dell’evento regionale del progetto Vino e Giovani.