Sclerosi Laterale Amiotrofica: per la Giornata Mondiale Ron & friends

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Giu 2011 alle ore 8:33am

E’ dal 1997 che l’International Alliance (Alleanza Internazionale), organismo che raggruppa varie Associazioni di pazienti con SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), tra cui anche AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica) ONLUS, celebra la Giornata Mondiale di Sensibilizzazione sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica, che quest’anno si celebrerà il 21 giugno.

Un appuntamento importante che vede i membri dell’Alleanza aderire attraverso iniziative di sensibilizzazione, informazione o raccolta fondi in tutto il mondo, dimostrando il proprio impegno congiunto nella battaglia globale contro la SLA.

Impegno che riceve il sostegno della UILDM, partner da diversi anni di AISLA, con cui condivide obiettivi molto importanti nonchè il progetto del Centro Clinico NEMO di Milano e quello del Centro Clinico NEMO SUD, in fase di realizzazione a Messina.

Una data, questa scelta anche perché coincide con un giorno di solstizio indicando pertanto, la speranza che questo giorno possa segnare in futuro un punto di riferimento per la ricerca di cause, terapia e cure per la SLA.

In occasione della Giornata Mondiale sulla SLA del 21 giugno, l’AISLA ha promosso una campagna di raccolta fondi per finanziare un importante progetto di ricerca, che sarà finalizzato alla sperimentazione di una nuova possibile terapia per il trattamento della Sclerosi Laterale Amiotrofica con Ciclofosfamide, sostenuto da Trapianto Autologo di Cellule Staminali Ematopoietiche presso il Dipartimento di Neuroscienze, Oftalmologia e Genetica dell’Università degli Studi di Genova.

L’ente promotore sarà invece il Centro Clinico NEMOFondazione Serena ONLUS, polo di eccellenza in Italia per la cura delle malattie neuromuscolari, attivo presso l’Ospedale Niguarda di Milano, di cui AISLA è socio partecipante.

In tale giornata, in tutte le regioni italiane saranno promossi eventi musicali, di arte e sport.

I momenti più salienti della manifestazione, saranno martedì 21 e venerdì 24 giugno, alle ore 21, con due dirette radiofoniche su RAI Radio 1 dal titolo Suoni d’estate: Speciale “Io sì”.

Ron è testimonial, consigliere di AISLA e promotore di queste “maratone radiofoniche” dal 2004.

Ed è proprio in occasione delle due dirette, che l’artista ospiterà in studio Renato Zero, Lina Sastri, Marco Mengoni, Giusy Ferreri, Max Gazzè, Serena Abrami, Susanna Tamaro, Mara Venier, Max Giusti, Luca Barbarossa e Daniela Dessì, mentre e in collegamento ci saranno anche Gianni Morandi, Luca Carboni, Lucio Dalla, Claudio Baglioni e tanti altri.

Per ulteriori informazioni visitate il sito internet www.aisla.it.