Turismo Tunisia – Msc: ripristino dello scalo La Goulette

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Giu 2011 alle ore 8:20am


Dopo un’interruzione dovuta a disordini geopolitici del Nord Africa, dal primo luglio verrà ripristinato lo scalo al porto La Goulette di Tunisi negli itinerari turistici con partenza dall’Italia.

Ad annunciarlo è la MSC Crociere, durante una conferenza stampa a Civitavecchia in cui la compagnia, a bordo del MSC Fantasia, ha presentato un programma che prevede 66 scali al porto tunisino nel 2011.

La Tunisia può tornare dunque ad essere una delle mete più gettonate dagli italiani.‭ ‬S‬ono intervenuti‭ ‬Ferid Fetni,‭ d‬irettore generale del ministero del turismo in Tunisia,‭ ‬il ministro plenipotenzario‭ ‬presso l’ambasciata tunisina in Italia Ridha Azaiez,‭ ‬Cinzia Renzi,‭ p‬residente nazionale di Fiavet e‭ ‬Leonardo Massa,‭ ‬country manager Italia di Msc Crociere.

Leonardo‭ ‬Massa ha spiegato: «La situazione in Tunisia è tornata stabile e consente ai turisti di andare in vacanza in piena sicurezza e serenità.‭ ‬Per questa ragione abbiamo deciso di ricominciare ad offrire ai nostri passeggeri una delle destinazioni più amate nel Mediterraneo».

La flotta di Msc Crociere nel‭ ‬2011‭ ‬effettuerà a La Goulette complessivamente‭ ‬66‭ ‬toccate movimentando‭ ‬200 mila‭ ‬passeggeri.

Il primo scalo a La Goulette di Msc Fantasia e Msc Lirica è previsto per il‭ ‬5‭ ‬luglio,‭ ‬mentre Msc Splendida and Msc Sinfonia raggiungeranno Tunisi il‭ ‬6‭ ‬luglio.