Matrimonio: prima del sì una bella dieta dimagrante, obiettivo di tutte le donne

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Giu 2011 alle ore 7:31am


Le future spose si sa sono alle prese con tanti preparativi per il giorno più bello della loro vita.

In occasione del matrimonio 4 donne su 10 in cima alla lista delle priorità sembra mettere la dieta. Il 22% delle future sposine ammette di seguire, un vero e proprio regime alimentare per perdere qualche chilo di troppo per arrivare all’altare in splendida forma.

A rivelarlo è uno studio condotto dall’Associazione Donne e qualità della Vita su 500 aspiranti spose per classificare le 10 dure prove da affrontare prima di giungere all’altare.

Il traguardo, per il 15% delle intervistate, è quello di perdere 4 – 6 chili in due settimane. Oltre al vestito, all’acconciatura e al trucco le donne per cui si avvicina il giorno delle nozze, dimagrire rappresenta anche esibire una forma smagliante è una priorità assoluta.

Al via dunque diete di tutti i tipi: dalle classiche fino a quelle più gettonate come la dieta Dukan, resa famosa da Kate Middleton, duchessa di Cambridge in vista delle sue nozze con il principe William.

Una dieta tisanoreica è quella scelta dalla nuotatrice Charlene Wittstock, che il prossimo 2 luglio sposerà Alberto Di Monaco di fronte a 4000 invitati.

E’ un regime alimentare questo, che si basa sulla “chetosi verde”: eliminando così tutti i carboidrati e i grassi, che diventano carburante energetico.

Il 32% delle donne intervistate in prossimità del matrimonio, ha detto che inizia un po’ prima a sottoporsi a una dieta severa, che nel 20% dei casi è affiancata da sport e attività fisica.

L’abito bianco rimane un must e infatti per il 10% delle donne proprio il vestito nunziale occupa la top ten. A sorpresa per il 9% delle spose è importante anche l’acconciatura. E poi trucco, ceretta, un bel sorriso bianchissimo.

Sebbene non sia molto elegante alcune donne non fanno a meno della tintarella neanche per il giorno delle nozze e infatti il 2% delle future mogli sceglie il solarium per quella occasione.

Per chi invece, arriva all’altare con qualche anno in più la scelta è il bisturi: eliminare lentiggini, macchie solari e piccole rughe.