Venduto all’asta il famoso abito bianco plissè di Marilyn Monroe per 4,6 mln di dollari

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 22 Giu 2011 alle ore 8:00am


E’ finito all’asta ed è stato venduto per 4,6 mln di dollari il famoso vestito bianco plissè indossato da Marilyn Monroe nel film ”Quando la moglie è in vacanza” di Bill Wilder.

A riferirlo la Bbc. L’abito è entrato nella storia del cinema in occasione del fotogramma in cui un colpo d’aria che sale all’improvviso dalle grate della metropolitana lo solleva lasciando la bionda e splendida icona di Hollywood a gambe scoperte.

All’incanto a Berverly Hills sono andati anche i vestiti indossati dall’attrice in ”Gli uomini preferiscono le bionde”, ”La magnifica preda” e ”Follie dell’anno”.

Vendute anche le memorabilia di celebri set provenienti dalla collezione dell’attrice Debbie Reynolds, tra cui la parrucca che Elizabeth Taylor indossò in ”Cleopatra”, la bombetta di Charlie Chaplin, la chitarra suonata da Julie Andrews in ”The Sound of Music”.

La Reynolds, che oggi ha 79 anni, riferisce la Cnn, ha pianto per la commozione quando è stato aggiudicato l’abito bianco di Marilyn.

La casa d’aste Profiles in History voleva venderlo a non oltre 2 milioni di dollari, ma l’acquirente è rimasto troppo colpito ed è voluto andare oltre quella cifra, rimanendo però anonimo.