In campagna o in città capita a volte, di ritrovarsi in casa le formiche, le quali si annidano in qualunque angolo della casa e trovano confort soprattutto dietro la credenza.

Con una bella spruzzata di insetticida si potrebbero far fuori all’istante, ma se volete evitare prodotti chimici o se avete in casa dei bambini, allora potete ricorrere a dei rimedi naturali.

Le formiche hanno una forte capacità d’olfatto, e per questo è necessario colpirle proprio in questo.

Provate a spargere del talco o del caffè sul loro percorso in modo che possono esser disturbate e allontanate.

In alternativa, vanno bene anche gli oli essenziali, tra cui l’eucalipto insieme al cajeput: basta unire 5 ml di olio di cajeput e altri 5 di eucalipto, aggiungere 20 ml di alcool etilico e ottenere un profumo per ambiente naturale capace di allontanare le formiche spruzzandolo negli angoli e nelle zone più a rischio.

Le formiche amano le sostanze zuccherate perciò, è bene eliminare dalle credenze tutto ciò che non serve e mai dimenticare le confezioni degli alimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.