In arrivo il superpomodoro anti-invecchiamento

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 13 Lug 2011 alle ore 7:11am


E’ un pomodoro particolare, ovvero un super pomodoro di origine italiana, in grado di difendere da invecchiamento e malattie collegate.

Il prodotto sarà al centro della presentazione di oggi, presso Palazzo Rospigliosi (Roma), un’iniziativa che vedrà la partecipazione di personalità, del mondo dell’agricoltura, come Sergio Marini, Presidente della Confederazione Nazionale Coldiretti e Marco Crotti, Presidente del Consorzio Interregionale Ortofrutticoli (C.I.O.) e Costantino Vaia, Direttore Generale del Consorzio Casalasco del Pomodoro.

Non mancheranno anche gli esperti in medicina, tra cui il dottor Giorgio Calabrese, nutrizionista.

Tutti i partecipanti, descriveranno le caratteristiche di questo superpomodoro, nato dal frutto della sperimentazione e coltivazione da parte di esperti italiani, grazie all’uso di terreni agricoli nazionali.

Il cui risultato è quello di una filiera agricola italiana e un pomodoro che (non essendo OGM) contiene una concentrazione di licopene superiore del 50% rispetto agli ortaggi tradizionali.

Un prodotto particolarmente efficace dunque contro invecchiamento e malattie cardiovascolari. A breve sarà possibile trovarlo anche in commercio.