Al Bambin Gesù Santa Marinella: un robot riabilita i bambini a camminare

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 17 Lug 2011 alle ore 7:15am


A Santa Marinella (RM) l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, punto di riferimento a livello internazionale nella cura e ricerca per bambini e ragazzi, ha creato il Laboratorio di robotica e analisi del movimento, inaugurato in un’intera palazzina sul mare dove il personale sanitario, studia e stabilisce quali devo essere gli strumenti e nuovi brevetti necessari a ridare la possibilità di camminare a quanti hanno perso l’uso delle gambe per una lesione del midollo spinale.

Grazie a un robot rewalk, questo sarebbe possibile in ogni età, ma soprattutto in quella pediatrica, dove un buon recupero funzionale e motorio può garantire una qualità della vita migliore per il bambino e la sua famiglia.

Molto importanti, sono dunque, le innovazioni tecnologiche legate allo sviluppo originale e all’impiego di sistemi robotizzati per la valutazione e la rieducazione delle disabilità.

L’attività – grazie alla collaborazione dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù con il Dipartimento di Meccanica e Aeronautica dell’Universita’ ”La Sapienza” di Roma e il Massachusetts Institute of Technology di Boston (MIT) – ha portato duqnue alla progettazione e alla realizzazione di sistemi robotici per la riabilitazione delle disabilità motorie, con risultati significativi.