Come evitare l’insonna in estate

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Lug 2011 alle ore 7:22am


Secondo l’Associazione italiana per la medicina del sonno, sono dodici milioni gli italiani che non dormono bene.

Il numero, tende a salire soprattutto in estate, a causa del caldo che non fa dormire.

Al risveglio si presentano così, dolori articolari, causati anche da un uso scorretto dell’aria condizionata di notte. Bastano allora pochi semplici accorgimenti per combattere l’insonnia senza dover ricorrere ai farmaci: come agire sullo stile di vita, ma anche sull’ambiente dove si dorme.

1. Via dalla stanza apparecchi elettronici che causano rumori di sottofondo.
2. Scegliete un buon materasso: è preferibile quello in lattice che si conforma alla colonna vertebrale. La scelta del cuscino è invece personale, e per dormire bene potete usarne anche più di uno.
3. Meglio dormire di lato, con un cuscino che vi sostenga la testa, e un altro tra le gambe per evitare che il peso di un arto ricada sull’altro.
4. Evitate di dormire troppo a lungo durante la giornata. Inoltre, durante la settimana se non siete riusciti a dormire molto, è inutile farlo tutto il giorno nei fine settimana.
5. Attenti anche al cibo: evitate gli alimenti grassi, si a molta frutta e verdura.
6. Curate l’idratazione, perché vi aiuta a non subire il caldo che spesso è causa dell’insonnia.
7. Lasciate perdere gli alcolici.
8. Concedetevi un po’ di tempo per l’attività fisica: aiuta a godere di un sonno rigenerante.