Emma Marrone ferita al volto durante il concerto a Ventimiglia

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Lug 2011 alle ore 7:30am


La cantante Emma Marrone, durante un concerto, tenuto sabato sera, in Piazza della Libertà a Ventimiglia (Imperia), è stata colpita in modo violento al volto da un tappo di plastica.

La ragazza è stata subito soccorsa dal personale della Croce Verde di Ventimiglia, che stava prestando servizio li di assistenza medica.

Il concerto a causa di questo brutto incidente, è stato sospeso per alcuni minuti, poi Emma è ritornata sul palco con una medicazione sull’occhio.

Il tappo, era uno di quelli contenuti all’estremità dei tubi spara coriandoli, l’ha colpita sull’arcata sopraccigliare.

Per fortuna nulla di grave, “ma se fosse finito nell’occhio, sarebbe stato molto peggio”, hanno spiegato alcuni fan nel pubblico.

Si è trattato di un gesto accidentale di un fan che ha fatto partire in modo incauto il tappo in direzione dell’artista.

Dopo le opportune cure mediche nel retro del palco, Emma si è esibita accolta dagli applausi ancora più calorosi dei fan.