Sicurezza sul lavoro: l’uso continuato del mouse causa il tunnel carpale soprattutto tra le donne

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Lug 2011 alle ore 7:16am


Viene chiamato “mal di mouse” è un fastidio, o un vero e proprio dolore, che colpisce molte persone e che è spesso associato all’uso o abuso del mouse.

Il mouse è entrato nella vita quotidiana e lavorativa di milioni di persone, ma è uno strumento che può dare diversi fastidi.

L’uso costante infatti, di questo dispositivo per il pc è una delle cause che possono provocare la sindrome del tunnel carpale: una patologia molto diffusa che colpisce circa 700 mila lavoratori soprattutto donne.

L’origine di questa malattia è nel 47% dei casi lavorativa, con un conseguente numero di giornate di lavoro perse che inizia ad incidere sull’economia aziendale.

Sono soprattutto le donne lavoratrici a correre questo rischio, a rivelarlo i dati INAIL, dove il tasso di incidenza in rosa è del 3,4% rispetto allo 0,6% dei colleghi maschi.

Inoltre ci sarebbe un 5,8% di donne a cui questa patologia non è ancora stata diagnosticata e in Italia, circa, 2,7 milioni di lavoratrici sono a rischio.

Nell’ambito della sicurezza sul lavoro la prevenzione è fondamentale insieme ad una tempestiva prognosi della malattia.

In tal caso, il datore di lavoro deve partecipare alla tutela della salute dei dipendenti effettuando i dovuti controlli in merito alla sicurezza sul lavoro negli uffici. Concedendo più pause lavorative ecc