Sant’Orsola: 2 gemelline unite da un solo cuore, una ha il 25% di possibilità

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Lug 2011 alle ore 7:10am


Due gemelline siamesi nate al Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna hanno un solo cuore.

Dopo l’operazione di distacco solamente una di loro potrebbe sopravvivere. Il personale sanitario ha molto a cuore questo caso.

Il cuoricino, è tra l’altro, in parte malformato e molto fragile. Quindi, solo un miracolo potrebbe salvare una di loro, avendo solo il 25% di possibilità.

Sono ore molto pesanti e angosciose per i genitori, che devono decidere sul da farsi, e dare la loro autorizzazione aii medici che devono intervenire.

Dalla direzione generale e quella sanitaria del Sant’Orsola, hanno inviato una comunicazione formale alla Regione secondo le procedure ministeriali e anche la Procura è stata informata. Lo stesso vale per il Comitato etico.